LA PASSIONE E’ CONTAGIOSA

Le generazioni De Lisio non tradiscono la vecchia tradizione di famiglia; una passione travolgente per uno dei mestieri più nobili dell’uomo: la vigna.
La magia del vino inizia in vigna, donde trae vita e prende corpo grazie alla magistrale opera dell’uomo che ben conosce e segue il dettato del tempo e della terra.

LA CANTINA DELITE

La tradizione e la sapienza contadina trovano il giusto equilibrio con le moderne tecniche enologiche per ottenere un prodotto unico dalla forte personalità. La passione di Generoso De Lisio e la sua amorevole conduzione della vigna,per oltre cinquanta anni, sono il valore aggiunto di questa azienda familiare che si rinnova attraverso il lavoro manageriale dei figli e del nipote Emanuele, oggi titolare dell’azienda, formatosi presso la Regia Scuola di Viticoltura ed Enologia, voluta da Francesco De Sanctis di Avellino e che coadiuvato da un esperto ed appassionato enologo dà vita alle etichette proposte.

I NOSTRI VINI

Generoso

Aglianico DOC

L’aglianico “generoso” DOC prende il nome dal fondatore dell’attuale azienda. Questa scelta si rafforza dal momento che lo stesso nome, nella sua veste di aggettivo, racchiude tutte le caratteristiche e le peculiarità del prodotto e quindi del vitigno Aglianico. Largo nel dare, donatore, altruista, magnanimo, cospicuo, rilevante. Fuori dalla stretta cerchia della famiglia e dei conoscenti, il nome “generoso” assume esclusivamente i significati dell’aggettivo. Questo vino rappresenta una delle pietre miliari della cantina Delite, intenso nel suo colore rosso rubino trae tutti i profumi messi a disposizione dalla natura di un sito particolarmente fertile e generoso.

Nonna Seppa

Campi Taurasini DOC

Dedicato a Giuseppa, “Nonna Seppa”, capostipite della famiglia De Lisio, che cura da tre generazioni sulle colline di Montemarano la propria vigna, che per la sua caratteristica pedoclimatica, primeggia tra i territori della DOC Campi Taurasini. Qui, nei vigneti di proprietà, coltivati con sapienza e dedizione da Emanuele, nipote di quarta generazione, nasce da una selezione delle migliori uve di Aglianico il “Nonna Seppa”.
La vinificazione è condotta con scrupolo in maniera tradizionale senza trascurare le conquiste della modernità, allo scopo di esaltare nel vino la tipicità di un territorio unico.

Pentamerone

Taurasi DOCG

Sulle colline digradanti fino al fiume Calore della contrada Chianzano di Montemarano, nell’entroterra irpino, la vigna di famiglia, baciata dal sole dall’alba al tramonto, conferisce a questo vino caratteristiche di unicità. L’uva aglianico, che, al 100%, diventa Taurasi, un vino molto scuro nel calice e altrettanto scuro nei profumi che ne fanno un bouquet delizioso: caffè, rabarbaro, inchiostro, ferroso, con pennellate di erbe aromatiche. Sapore lineare, piacevole, fresco e strutturato, dal tannino morbido.

Un vino che offre emozioni uniche, un’eleganza evoluta, matura, piena di profumi complessi terziari ed eterei. Pentamerone è una particolare interpretazione del Taurasi, in quantità centellinata, con caratteristiche uniche; un’eleganza piena di profumi complessi ed eterei.Il nome è ispirato all’omonima opera letteraria di Gianbattista Basile (già governatore di Montemarano dal 1626), definita da Benedetto Croce il più antico e ricco fra i libri di fiabe popolari.

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Navigando senza modificare le impostazioni, ne accetti l’utilizzo: per avere maggiori informazioni puoi consultare la pagina dedicata alla nostra Cookie Policy. Puoi modificare in ogni momento le tue impostazioni sui cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi